ULTIME NEWS
“Nel cuore è viva la tristezza per le vittime di Bruxelles. Le bombe - spiega Antonio Caproni, responsabile delle missioni della Comunità - ci chiamano a basare la nostra azione quotidiana sull’accoglienza reciproca. Cristiani e musulmani insieme, oriente ed occidente insieme. Il maggior pericolo è il dopo: non facciamo passare la morte, la violenza, la divisione come necessari. Chiamiamo male il male, bene il bene”.
Un Pasto al Giorno e IKEA insieme per aiutare le Capanne di Betlemme e le persone senza dimora, ora tocca a te!
I volontari della missione incontrano i senza fissa dimora

HomeDove operiamo

Dove operiamo

Dalla Russia allo Zambia. Dal Bangladesh ad Haiti. Con un'attenzione particolare all'Italia.

La Comunità Papa Giovanni XXIII sente il grido di aiuto dei tanti poveri del mondo e cerca di dare una risposta.

È presente nei paesi più poveri del mondo, al fianco dei più poveri tra i poveri, offrendo accoglienza, un pasto a chi non ha nulla, affetto e sostegno a chi vive ai margini.

Oggi, in tutto il mondo, oltre 41.000 persone siedono alla tavola della Comunità, trovando un pasto e il calore di una famiglia.

Tanti ancora chiedono il nostro aiuto. Insieme possiamo aiutarli.

Un Pasto al Giorno nel mondo

IN ITALIA

> Italia
 

IN EUROPA

> Albania

> Croazia

> Francia

> Olanda

> Portogallo

> Romania

> Russia

> S. Marino

> Spagna

> Svizzera

IN AFRICA

> Burundi

> Kenya

> Tanzania

> Zambia


IN ASIA

> Nepal

> Bangladesh

> Cina

> Georgia

> India

> Israele 

> Territori Palestinesi

> Sri Lanka

IN SUD AMERICA

> Argentina

> Bolivia

> Brasile

> Cile

> Colombia

> Haiti

> Venezuela

 



Naviga la mappa, o scegli in quale paese "volare" per vedere tutte le persone che possiamo aiutare grazie al tuo sostegno


Nr.Verde 800 629 639
FAQ
IoConAPG23




Per visualizzare gli enti del Consorzio clicca quì

Consenso alla privacy