INSIEME
CONTRO
LE NUOVE
POVERTÀ

Ci sono molte più persone di quello che pensiamo che non hanno da mangiare. Persone come noi, che, in questi mesi di emergenza sanitaria e sociale, hanno visto crollare certezze, perso lavoro e stipendio e che si aggiungono alle tante altre che nel mondo, ogni giorno, soffrono e hanno fame.

Per loro è importante mangiare, ma è altrettanto importante sentirsi accolti, curati, considerati.

Con “Un Pasto al Giorno” prepariamo il posto a tavola per ogni persona che accogliamo e garantiamo 7 milioni e mezzo di pasti ogni anno in tutto il mondo. Per noi vuol dire restituire la dignità a chi l’ha persa facendolo sentire parte di una famiglia, perché il bisogno di essere accettati è forte quanto quello di mangiare.

Ecco perché abbiamo bisogno di te e del tuo sostegno.