#IOSPRECOZERO, UN REGALO INTELLIGENTE 

CONTRO LA PIÙ STUPIDA DELLE INGIUSTIZIE

 

Un uomo non è solo ciò che mangia. Ma un uomo che non mangia non è più neanche un uomo.
Partiamo da qui per ricostruire la dignità degli ultimi e restituirgli un futuro di integrazione, educazione, lavoro. Ogni anno dobbiamo garantire 7.500.000 di pasti a tutte le persone con cui viviamo e con cui, ogni giorno, sediamo alla stessa tavola in Italia e nel mondo.

 

Ma il nostro impegno non si ferma.
Finché gli ultimi non saranno primi. 

Attiva ora un banchetto online per sostenere Un Pasto al Giorno.

-->-->
UN PASTO AL GIORNO
sette MILIONI E MEZZO L'ANNO
+40
PAESI DEL MONDO IN CUI VIVIAMO
+500
REALTÀ DI ACCOGLIENZA NEL MONDO
30

CENTRI NUTRIZIONALI E MENSE NEL MONDO

1310

SENZA DIMORA ACCOLTI IN ITALIA

Tutti i giorni puoi cambiare la vita di chi non ha nulla. Non sprecare l’occasione di aiutare!

STORIE DI DIGNITÀ E CIBO

Un pasto è solo il primo passo per ricostruire la dignità degli ultimi.
Poi ci sono l’educazione, il lavoro, la casa, la famiglia, gli affetti.
Solo così le persone che incontriamo e accogliamo possono trovare il loro posto nella società.
Come è successo a loro.

Benny
Il bambino di strada oggi è papà

Benny è stato uno dei tanti bambini accolti in Zambia all'interno della Holy Family Home For Children, la prima casa famiglia nata in missione nel 1985.

File
Ricucire vecchie ferite

Anche nella miseria, per i miei figli ho trovato la forza di rimboccarmi le maniche e dar loro quel che io mai avevo avuto.

Peter
La strada può diventare una trappola

Sua madre è andata via di casa e di suo padre non sa niente. Vive con i nonni e 7 fratelli in una capanna di fango nella baraccopoli di Nkwazi, in Zambia





Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK

Loading…